fbpx

DURATA DELLA GARANZIA
La garanzia ha una validità di cinque (5) anni a partire dalla data dell’acquisto.

COSA COPRE LA GARANZIA
PRANE DESIGN garantisce per cinque anni, dalla data di fabbricazione, le strutture dei propri mobili imbottiti. Tali prodotti sono coperti da garanzia per difetti di fabbricazione all’origine delle parti strutturali composte da telaio in legno e/o metallo e relativa imbottitura, ad esclusione delle cuscinature, rivestimenti esterni in tessuto, microfibra o pelle.

COSA NON COPRE LA GARANZIA
La presente garanzia non viene applicata a prodotti che sono stati conservati o montati in modo non corretto, usati in modo non adeguato, che sono stati manomessi, alterati o puliti con procedure o prodotti non idonei, o sui quali siano intervenuti terzi diversi da PRANE DESIGN. La garanzia non copre il normale logorio, tagli o graffi, oppure danni provocati da urti o incidenti. La garanzia non viene applicata se i prodotti sono stati collocati in ambienti esterni o umidi o sottoposti a luce diretta del sole per periodi prolungati. La garanzia non copre danni indiretti o incidentali. È esclusa la garanzia per difetto di conformità se al momento dell’acquisto il consumatore era a conoscenza del difetto o se non poteva ignorarlo con l’utilizzo della normale diligenza o se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal consumatore stesso.Non possono essere considerati difetti la variazione naturale dei legni, le variazioni di tonalità di colori sollecitati da luci ambientali o artificiali, le minime variazioni dimensionali determinate da tassi anomali di umidità o secchezza, le venature, i nodi e altre caratteristiche naturali di prodotti in legno. Per quanto riguarda pelle e cuoio, eventuali segni naturali, rugosità, diverso grado di lucentezza e tonalità, punti ed imperfezioni in genere, pieghe dovute alla normale dilatazione durante l’uso, non sono da considerarsi difetti, ma elementi che caratterizzano un prodotto naturale e la sua autenticità. Nei tessuti, nelle pelli e nei cuoi, ogni lotto di produzione può presentare variazioni minime di tonalità, sia rispetto al campionario, sia rispetto ad elementi prodotti in tempi diversi.